Paphos-Wine-(copertina)

Da Polis a Paphos

SPIAGGE DI POLIS, PAPHOS E AZIENDE VINICOLE

Da Polis a Paphos

 

 

In questi giorni, finalmente, ho deciso di rilassarmi un pochino da Polis a Paphos. Ho fatto il bagno in mare dopo aver raggiunto alcune spiagge a circa 2 chilometri da Polis, prime fra tutte quella di Afrodite, con i suoi ciottoli e le sue bellissime acque.

 

Il sole mi ha baciata dalla mattina alla sera, accompagnata sempre da tante chiacchiere tra la sottoscritta e qualche locale curioso, da cartine e guide sempre da studiare, da buon cibo e ottimo vino. A proposito di vino, ho trascorso due giorni tra le colline a nord di Paphos, famose per i vigneti coltivati. Quante degustazioni!!! Ho trovato aziende più grandi e altre piccoline. Soprattutto in quelle minori è stato bello fermarsi… mi offrivano qualche calice di vino, del formaggio fatto in casa, del pane, olive e cetrioli.

 

Ho anche acquistato delle bottiglie da bere poi, la sera, con i nuovi amici di Paphos Soulla e Peter. Soulla, poi, mi ha coccolata con i suoi dolci, tra cui la Vasilopitta (credo si scriva così…), torta che, ogni famiglia di Cipro, in occasione del Capodanno prepara nella propria casa: è una sorta di torta margherita al cui interno viene inserita una moneta che porterà fortuna a chi la troverà nella propria fetta (sempre se prima non si è rotta tutti i denti!!!).
Un giorno, da Paphos, sono anche andata a veder Agios Neofytos, distante circa 20 minuti dal centro del paese. Si tratta di un monastero incastonato nella roccia, con tutti gli affreschi dipinti sulla roccia stessa. Una meraviglia, come pure il Museo adiacente.

 

I tramonti dal lungomare di Paphos mi hanno regalato dei colori meravigliosi, è difficile pensare di lasciare tutto ciò e capisco sempre di più Peter quando dice di aver trovato in Cipro un luogo a misura d’uomo. E con il giusto clima.

 

Da Polis a Paphos - Cipro 2014
Print Friendly, PDF & Email

2 comments

  • ronaldo

    Quel monastero incastonato nella roccia è incredibile, e ancora più incredibili sono i meravigliosi colori degli affreschi, miracolosamente quasi intatti….e poi quel mare e quelle spiaggie……Cipro merita veramente di trascorrerci una vacanza!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: