Tag Archives: Cibo

Nasik copertina

India – Nasik

Nasik       “Vai a Nasik, sei fortunatissima perché in questi giorni c’è il Kumbh Mela, il più grande raduno religioso del mondo che si festeggia ogni 12 anni!”. Detto, fatto. Ho preso un autobus e, dopo quasi 5 ore, ho raggiunto Nasik. Ammetto di essere stata un pó dubbiosa prima di arrivare, mi dicevano che ci sarebbero stati […]

» Read more
Aurangabad-21-Copertina

India – Aurangabad

Aurangabad   Non so se sentirmi più un’eroina, una masochista o semplicemente una matta da rinchiudere. Quel che so è che sono arrivata ad Aurangabad in millemila ore di autobus sgangherato, con un pezzo di lamiera staccato al mio fianco, modello ghigliottina laterale, finestrini che si aprivano e chiudevano da soli in base alle crepe sulla carreggiata (o che fosse […]

» Read more
Bijapur-copertina

India – Bijapur

Bijapur       Prettamente islamica, Bijapur è una cittadina costellata di moschee, mausolei, fortificazioni e palazzi. In questo momento sembra che tutto, qui, sia in ristrutturazione. Intere vie in ampliamento, conseguenti edifici fronte-strada in demolizione, confusione generale e tanta, tantissima polvere. Uomini e donne lavorano a mano per portare avanti le diverse opere, non so quanto ci vorrà e, […]

» Read more
Mysore-(copertina)

India – Mysore

Mysore       Vivace ed effervescente cittadina nella regione del Karnataka, Mysore mi ha decisamente e piacevolmente colpita. L’impatto è stato subito positivo: scesa dal bus e avviatami alla ricerca di un ostello, mi sono trovata in mezzo a un gruppo di persone che, nel giro di pochi istanti, mi avevano già messo tra le mani un piatto di […]

» Read more
Kerala-copertina

India – Kollam e Munroe Island

Kollam e Munroe Island       Fare programmi. No, non fa parte di questo viaggio. O, forse, non fa parte di me. Sono arrivata a Kollam in treno che, tra parentesi, è diventato un’ottima occasione per conoscere nuova gente più che un mezzo di trasporto: mi guardano, si incuriosiscono, mi si siedono accanto dandomi tutti la mano e… il […]

» Read more

India – Calcutta

Calcutta       Il viaggio verso Calcutta è stato molto faticoso. Un treno in ritardissimo a causa di monsoni e frane nel Kashmir, una nottata in piedi, ore accumulate per fermate varie nelle diverse stazioni.   Ha ripagato il panorama che mi ha accompagnata lungo il tragitto, a dir poco meraviglioso, tra risaie dalle mille sfumature di verde, colline, […]

» Read more

India – Jaipur

Jaipur       Ho raggiunto Jaipur su un autobus decisamente coreografico: sedili recrinabili (leggi: sfondati), massaggio shatsu (leggi: molla del sedile conficcata nella schiena), aria condizionata (leggi: senza finestrini), brise soleil (leggi: pezzi di lamiere rivettate al bus tipo patchwork), braccioli multidirezionali (leggi: girabili a 360° senza alcuna possibilità di bloccarli), porta-bottiglie (leggi: pezzi di corda annodati al retro […]

» Read more

India – Kumbalgarh

Kumbalgarh   Mai sottovalutare le difficoltà in India, specie per quanto concerne i trasporti. 20 km da percorrere in autobus. 2 ore e mezzo di tragitto. Non mi lamento, però. Perché il percorso è stato davvero meraviglioso. Campagne, villaggi di capanne, donne che pompavano l’acqua e altre che lavavano sari coloratissimi, biciclette cariche di contenitori del latte, bambini che uscivano […]

» Read more

India – Jaisalmer

Jaisalmer       Mi ha rapita la città. Mi ha rapita il forte. Mi ha rapita la gente. È un luogo magico. Ho trovato una camera all’interno del castello di sabbia che predomina il deserto circostante. Sembra un miraggio. Resto qualche ora sul tetto, tra cuscinoni, il mio diario su cui scrivere qualche riflessione, il panorama. Alle mie spalle […]

» Read more

India – Da Bikaner a Jaisalmer

Da Bikaner a Jaisalmer       Da Bikaner a Jaisalmer: il mio viso rivolto a un finestrino aperto del treno, sono in mezzo al deserto. La sabbia entra ovunque, non c’è modo di contenerla. Qualche capanno, qualche capra, qualche cammello. Pietre, polvere e sabbia continuano ad alternarsi senza fine.   Il treno è praticamente vuoto. Le poche persone presenti […]

» Read more
1 2 3
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: